Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Conversazione

Il pensiero critico

Tra senso comune, logica e scienza
Luca Bonfanti, Paolo Legrenzi, Armando Massarenti, Lucio Russo, introduce: Vittorio Bo, modera: Andrea Grignolio
L'evento fa parte di: Scienza e...
Quali sono il ruolo e le responsabilità degli scienziati nella società contemporanea? La ricerca scientifica è dietro tutti i grandi cambiamenti globali degli ultimi decenni, dalle tecnologie digitali ai grandi progressi della medicina, ma la società non sa quasi nulla dei suoi protocolli e della sua deontologia. Nello stesso tempo, anche per permettere ai processi deliberativi che organizzano e regolano la nostra vita sociale di funzionare ed essere efficaci, si parla sempre più spesso dell’importanza di imparare a pensare, cioè a ragionare in modo corretto per risolvere problemi anche semplici ma non intuitivi. Quali sono allora i meccanismi del pensiero che sono alla base di tale capacità? E come comunicare un discorso di verità in un mondo sempre più mediatizzato e schiacciato sul presente (e sempre meno informato)?

Biografie

Vittorio Bo è Direttore del Festival della Scienza di Genova

Luca Bonfanti insegna Anatomia all’Università di Torino e studia la plasticità del cervello al Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi (NICO). Autore di 70 pubblicazioni scientifiche internazionali sulla genesi di nuovi neuroni, è anche attivo nella comunicazione della scienza. Nel 2009 ha firmato Le cellule invisibili. Il mistero delle staminali del cervello (Bollati Boringhieri); nel 2015, con Armando Massarenti, La scienza fa bene (se conosci le istruzioni) (Ponte alle Grazie).

Andrea Grignolio (Roma 1974) insegna Storia della medicina all'Università di Roma La Sapienza. È stato ospite del Centre Cavaillès dell'Ecole Normale Supérieure di Parigi, Postdoc Fellow del Center for History and Philosophy of Science della Boston University e Visiting Scholar dell'Office for History of Science and Technology della University of California, Berkeley. È autore di articoli apparsi su riviste nazionali e internazionali. Si interessa di divulgazione scientifica e scrive su La Stampa.

Paolo Legrenzi è professore emerito di psicologia all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Ha insegnato a Trieste, Milano, Princeton, Londra, Parigi e Ginevra. Si è sempre occupato di scienze cognitive e, in particolare, di psicologia del pensiero. Ha tre ricerche con più di mille citazioni su Google Scholar. Ha pubblicato recentemente con Cortina: 6 esercizi facili e, in collaborazione con Armando Massarenti, La buona logica.

Armando Massarenti, è giornalista, filosofo ed epistemologo. È responsabile del supplemento culturale Il Sole 24 Ore Domenica e direttore per Mondadori Università della collana Scienza e filosofia. Tra i suoi libri, ricordiamo: Il lancio del Nano (Guanda, 2006), Dizionario delle idee non comuni (Guanda, 2011), Istruzioni per rendersi felici (Guanda2014), La buona logica. Imparare a pensare (Cortina Raffaello, 2015) e, con Luca Bonfanti, La Scienza fa bene (se conosci le istruzioni) (Ponte alle Grazie, 2015)

Lucio Russo si è occupato di meccanica statistica, calcolo delle probabilità e storia della scienza. Su quest’ultimo argomento ha pubblicato La rivoluzione dimenticata (Feltrinelli, 1996), Flussi e riflussi (Feltrinelli, 2003) e, con Emanuela Santoni, Ingegni minuti (Feltrinelli, 2010). È anche autore di alcuni pamphlet, come Segmenti e bastoncini (Feltrinelli, 1998) e La cultura componibile (Liguori, 2008). Tra le sue opere più recenti, L’America dimenticata. I rapporti tra le civiltà e un errore di Tolomeo (Mondadori Università, 2013) e Stelle, atomi e velieri. Percorsi di storia della scienza (Mondadori Università, 2015)

 

Versione stampabile

Il pensiero critico
Da 16 anni
il 31 ottobre, alle 16:00
Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
P.zza Matteotti 9
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata