Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Incontro

Alimenti a 100 zampe

Insetti: cibo per il futuro
Franco Antoniazzi, Lorenzo La Torre
L'evento fa parte di: Attualità
Cibo comune ed apprezzato in molte cucine del mondo. Chi è stato in Cina ha potuto vedere sui banchi dei mercati: scorpioni, bachi da seta, scarafaggi, larve e molto altro, da arrostire, glassare, friggere o bollire. Sono per lo più preparazioni da street food, ma stanno diventando anche ingredienti di molte preparazioni sotto forma di farine. Quanta energia è necessaria per la produzione di carne e quanta per la produzione di alimenti basati sugli insetti? Qual è l'impatto sull'ambiente dei due tipi di allevamento in termini di emissione di CO2 e superficie di suolo coinvolta? L'introduzione di nuovi prodotti nella nostra alimentazione può migliorare la pressione che l'uomo esercita sul pianeta? È semplicemente la cultura ad influenzarci nelle scelte alimentari o anche altro?

Biografie

Franco Antoniazzi è Laureato in Scienze e Tecnologie Alimentari presso l’Università di Milano, matura una solida esperienza in questo campo, fino a ricoprire il ruolo di Responsabile della Ricerca per alcune delle maggiori aziende alimentari italiane. Dal ’99 docente di Tecnologia dei prodotti dolciari presso l’Università di Parma.

 

Versione stampabile

Alimenti a 100 zampe
Da 11 anni
il 31 ottobre, alle 18:30
Museo Diocesano Auditorium
Via Tommaso Reggio, 20r
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata