Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Incontro

I Big Data: il connubio uomo e calcolatore al servizio della conoscenza

La professione del Big Data Manager
Marco Muselli, Stefano Pedroni, Andrea Ridi
L'evento fa parte di: Gli incontri di Orientascienza
I dati e le informazioni hanno da sempre giocato un ruolo di primo piano nel supportare persone, imprese e istituzioni a prendere decisioni strategiche per il raggiungimento dei propri obiettivi. La diffusione sempre più estesa delle tecnologie digitali sta favorendo la generazione di una mole di informazioni e di dati fino ad oggi impensabili. La capacità di organizzarle, gestirle e interpretarle tempestivamente costituisce un elemento fondamentale delle competenze dei giovani che si vogliono affacciare sul mercato del lavoro ecogliere le opportunità che le nuove professioni del futuro offrono. L’approccio Rulex vuole rinforzare la visione per la quale affinché le nuove tecnologie trovino pieno sviluppo e applicabilità è necessario allontanarsi dal batch processing (nessuna interazione tra uomo e calcolatore) per sposare la filosofia che vede vincere il connubio uomo-macchina sia nei confronti dei soli uomini, sia nel confronti delle sole macchine. Il Big Data Manager diventa così una figura professionale chiave, è colui che gestisce, grazie all’ausilio di piattaforme di Advanced Analytics come Rulex, i dati che transitano sulla rete e che provengono da una pluralità di fonti diverse, per renderli comprensibili e trasformarli in azioni strategiche a supporto delle decisioni.. L’evento, organizzato da Rulex Inc., Incorporation americana, proprietaria dell’innovativa piattaforma di Advanced Analytics Rulex, intende rappresentare l’occasione per sensibilizzare il mondo dei giovani sulle opportunità offerte dai Big Data, favorendo la diffusione di conoscenza sulle nuove tecnologie al servizio della comprensione dei dati come leva di vantaggio competitivo per la creazione di nuovi sbocchi occupazionali.

Biografie

Stefano Pedroni, genovese, Data Engineer, appassionato di nuove tecnologie e sviluppo software. Ha capito che i Big Data potevano offrirgli fin da subito una crescita professionale ineguagliabile rispetto ai più classici impieghi connessi al suo percorso di studi. Responsabile dello sviluppo della versione Client Server della piattaforma Advanced Analytics Rulex, è il testimonial ideale del professionista del futuro. 

Marco Muselli, genovese, Ingegnere Elettronico, è Ricercatore  presso l’Istituto di Elettronica e di Ingegneria dell’Informazione e delle Telecomunicazioni (IEIIT) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Genova, nonché inventore dell’algoritmo Logic Learning Machine della piattaforma di Advanced Analytics Rulex e co-fondatore di Impara Srl. I suoi interessi nel campo della ricerca scientifica comprendono l’apprendimento automatico, le reti neurali, la bioinformatica, l’ottimizzazione globale, la statistica matematica e la teoria della probabilità. La sua attività è principalmente incentrata sullo sviluppo di nuovi metodi efficienti di apprendimento automatico, capaci di generare un insieme di regole intelligibili, grazie ai quali è possibile comprendere i Big Data.

Andrea Ridi, genovese di nascita, è Presidente e Amministratore Delegato Rulex Inc., da anni ricopre ruoli manageriali in imprese e start-up innovative a livello internazionale. Fisico eclettico dai mille interessi, ha studiato le potenzialità dei Big Data e ha fondato uno Spin-off, Impara Srl, del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) di Genova diventata poi una Incorporation americana, Rulex Inc., per lanciare la piattaforma di Advanced Analytics Rulex sul mercato globale.

In collaborazione con

Rulex Inc. Incorporation
 

Versione stampabile

I Big Data: il connubio uomo e calcolatore al servizio della conoscenza
Da 16 anni
il 27 ottobre, alle 10:00
Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
P.zza Matteotti 9
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival - gratuito per le scuole
Prenotazione: consigliata