Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Conferenza/Spettacolo

Le scimmie schiaccianoci

I cebi, le scimmie dal comportamento curioso
Alessandro Albani, Luca Marino, Elisabetta Visalberghi
Il progetto di ricerca internazionale EthoCebus studia il comportamento e l'ecologia di una popolazione di cebi selvatici del Nord Est del Brasile. Queste scimmie usano abitualmente pietre per rompere noci dal guscio molto duro. Sino a 10 anni fa, questo comportamento complesso era stato osservato solo nell'uomo e nei nostri parenti più prossimi, gli scimpanzé. Il documentario prodotto dai ricercatori Visalberghi e Albani mostra come è possibile fare ricerca studiando gli animali in libertà e raconterà anche come, purtroppo, deforestazione e agricoltura intensiva minaccino la sopravvivenza di queste scimmie. Il denaro ricavato dalla vendita di questo lavoro sarà utilizzato per attività di ricerca, educazione e conservazione mirate a salvare le scimmie "schiaccianoci".

Biografie

Alessandro Albani è studente di Dottorato presso il Dipartimento di Scienze dell’Universitàdegli Studi Roma Tre, dove ha svolto l’intera formazione universitaria. Dal 2014 sta portando avanti il suo progetto di ricerca in Indonesia, sull’ecologia e l’uso dell’habitat di Macaca maura, un primate a rischio di estinzione endemico dell’isola di Sulawesi. Ha svolto la sua Tesi Magistrale sul processamento dei frutti di anacardo (Anacardium spp.) da parte di una popolazione selvatica di cebi nel Nord Est del Brasile, con la Dr. Visalberghi.

Luca Marino è uno studente del corso di laurea magistrale in Biodiversità e Gestione degli Ecosistemi presso l’Università di Roma Tre e tesista presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR. Il suo interesse per l’ecologia e il comportamento animale, insieme alla passione per la fotografia, lo spingono ad approfondire gli studi sull’etologia dei primati su cui incentra attualmente il suo lavoro di ricerca e la sua attività di divulgazione. Nell’estate del 2014, prende parte al progetto EthoCebus al fine di portare avanti un lavoro sperimentale sulle abilità manuali dei cebi selvatici del Brasile. Collabora come assistente al montaggio e alla scrittura del documentario naturalistico “The bearded capuchin monkeys of Fazenda Boa Vista” di Elisabetta Visalberghi e Alessandro Albani ed effettua riprese video sul corteggiamento dei cebi nella foresta brasiliana situata nello Stato del Piauì. Nello stesso sito realizza, inoltre, il suo reportage fotografico “90 days in the forest of the monkeys”. Le sue foto sono state presentate all’Università La Sapienza e al Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma.

Elisabetta Visalberghi è Dirigente di Ricerca presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Consiglio Nazionale delle Ricerche, a Roma.  È autore di oltre 130 articoli scientifici su riviste internazionali e di alcuni libri Ha recentemente scoperto in Brasile una popolazione di cebi che usa strumenti -- incudini e percussori -- per rompere noci dal guscio molto duro.

In collaborazione con

CNR - Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione
 

Versione stampabile

Le scimmie schiaccianoci
Da 14 anni
il 26 ottobre, alle 17:30
Galata Museo del Mare Auditorium
Calata De Mari, 1
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata