Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Incontro

Creare una cellula artificiale

Il sottile equilibrio tra naturale e artificiale
Sheref Mansy
L'evento fa parte di: Frontiere
Essere o non essere? Il confine tra la vita e la morte affascina da sempre la letteratura, la fantascienza, la pseudoscienza... Ma se si parla delle differenze tra esseri viventi e non viventi, anche la biologia ha qualcosa da dire quando studia il sottile equilibrio tra naturale e artificiale, per esempio costruendo in laboratorio cellule in grado di respirare artificialmente. Si tratta di un approccio che può avere anche risvolti terapeutici fondamentali, perché le cellule artificiali possono essere programmate in modo da “ingannare” alcuni batteri pericolosi per il nostro organismo, debellandoli.

Biografie

Sheref Mansy è cresciuto in Ohio dove ha studiato per poi trasferirsi ad Harvard dove ha lavorato nel gruppo di J. W. Szostak. Grazie a un premio della Fondazione Armenise-Harvard si è trasferito in Trentino con l'obiettivo di costruire la prima cellula aritficiale.

In collaborazione con

Giovanni Armenise Harvard Foundation
 

Versione stampabile

Creare una cellula artificiale
Da 16 anni
il 26 ottobre, alle 18:30
Palazzo della Borsa, Sala delle Grida
Via XX Settembre, 44
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata