Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Incontro

Missione Rosetta

Il sogno si fa scienza
Andrea Accomazzo, Cesare Barbieri, Amalia Ercoli-Finzi, modera: Fabio Pagan
L'evento fa parte di: Frontiere
Chi può aver mai concepito una missione che vola dieci anni nello spazio per poi raggiungere una cometa? Servono dei grandi sognatori. I nostri protagonisti si mettono in testa di scoprire tutto di questo mondo misterioso, decidono anche di atterrare e provare a trapanare il suolo. Per far decollare un sogno del genere bisogna avere una passione profonda, conoscere a fondo le leggi del nostro sistema solare e soprattutto saper affrontare ogni tipo di problema. Gli strumenti di bordo documentano da oltre un anno la forma, la struttura, la mineralogia, il rilascio di polvere e gas dalla superficie. Tutti i dati raccolti sinora costituiscono un corpus unico nella storia delle scienze cometarie. La scoperta della stratificazione interna porta nuovi elementi di conoscenza sull'origine della cometa. Agli spettacolari getti di polvere e gas si accompagnano evidenti erosioni superficiali. Tutto questo raccontato da chi ha vissuto e tuttora vive da vicino questa splendida avventura.

Biografie

Andrea Accomazzo, responsabile Missioni Interplanetarie nel Dipartimento di Operazioni presso l’Agenzia Spaziale Europea. In Agenzia dal 1999, è stato responsabile operazioni e direttore di volo per le missioni Rosetta e Venus Express. Ha lavorato in Fiat Avio sui progetti del lanciatore Vega e il lander Philae. Laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria Aerospaziale nel 1995. Ha completato l’addestramento basico di pilota presso l’Accademia Aeronautica.

Cesare Barbieri, professore emerito di Astronomia, Università di Padova. Ha diretto l’Osservatorio Astronomico di Padova; il Telescopio Nazionale Galileo; la Scuola di Dottorato in Scienze e Tecnologie Spaziali, la Scuola Galileiana di Studi Superiori. Ha partecipato a Comitati ESA, NASA e ESO coordinando vari progetti scientifici: FOC/HST, HMC /GIOTTO, OSIRIS/Rosetta, astronomia quantistica. NASA Group Award for FOC/HST. Medaglia d’Oro Benemeriti Cultura e Commendatore Repubblica Italiana.

Amalia Ercoli-Finzi, già Professore Ordinario di Meccanica Aerospaziale ed ora Professore Onorario al Politecnico di Milano, Amalia Ercoli Finzi ha svolto la sua attività nell’ambito della Meccanica Orbitale e del progetto di missioni spaziali. Chiamata a far parte delle commissioni strategiche che pianificano le attività spaziali destinate all’esplorazione planetaria, è stata membro del Consiglio Tecnico Scientifico dell’Agenzia Spaziale Italiana, della Mars Exploration Task Force per il programma congiunto di esplorazione marziana ASI-NASA e dell’Exploration Programme Advisory Committee dell’Agenzia Spaziale Europea per la programmazione delle missioni spaziali su Marte. È Investigatore Principale dell’esperimento SD2 della missione cometaria Rosetta ed è coordinatore di Italian Team, per la realizzazione della missione robotica lunare A.M.A.L.I.A.

Fabio Pagan, biologo di formazione e giornalista scientifico di professione, è stato redattore del quotidiano “Il Piccolo” di Trieste, sul quale scrive da quasi cinquant'anni. Collaboratore di varie testate e conduttore di programmi RAI (“Radio3 Scienza”), a Trieste ha lavorato come addetto stampa al Centro internazionale di fisica teorica (ICTP) e nel 1993 è stato tra i “padri” del Master in comunicazione della scienza della SISSA in qualità di docente e vicedirettore. È associato INAF (Istituto nazionale di astrofisica), fa parte del consiglio scientifico della Società italiana di astrobiologia e rappresenta l’Unione giornalisti italiani scientifici (UGIS) nell’ambito dell’organizzazione europea EUSJA.

 

Versione stampabile

Missione Rosetta
Da 14 anni
il 24 ottobre, alle 16:00
Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
P.zza Matteotti 9
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata