Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Lectio Magistralis

Fame, povertą, sostenibilitą: la FAO all'opera

L'equilibrio delle negoziazioni globali su temi sociali e ambientali
Peter E. Kenmore
La FAO-UN offre supporto tecnico per facilitare decisioni di governi, ONG e comunitą locali, per la  riduzione della fame e della povertą e la gestione sostenibile del cibo, dell’agricoltura, delle foreste, della pesca e delle risorse naturali. Decisioni concrete che emergono da processi decisionali in cui varie forze si oppongono e contendono. Le negoziazioni sono a livello globale tra politica, scienza, organizzazioni sociali, su temi ambientali, ma anche a livelli nazionale o locale su problematiche di sicurezza alimentare. Partenariati di successo possono esprimersi nella co-produzione di servizi pubblici nel campo della ricerca, della divulgazione e della politica.

Biografie

Peter Kenmore, biologo evoluzionista, ha iniziato a lavorare 38 anni fa in Asia su tematiche riguardanti l’agroecologia del riso e nel programma di Lotta Integrata della FAO, offrendo assistenza per decisioni politiche e programmi di educazione sul campo in 13 paesi in oltre 100,000 comunitą rurali. In India ha lavorato all’emancipazione dei produttori e nelle politiche per l’acqua, adattamento al cambiamento climatico, lotta integrata, malattie animali e pesca artigianale.

In collaborazione con

FAO - Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura
 

Versione stampabile

Fame, povertą, sostenibilitą: la FAO all'opera
Da 16 anni
il 24 ottobre, alle 14:00
Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio
P.zza Matteotti 9
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata