Festival della Scienza

Contenuti del sito

Contenuto della pagina - Torna su


Incontro

In altri linguaggi

Primo Levi, due formule di lettura
Francesco Cassata, Domenico Scarpa
L'evento fa parte di: Sulle spalle dei giganti
Uno storico della scienza, Francesco Cassata, e uno storico della letteratura, Domenico Scarpa, dialogano su Primo Levi: uno scrittore, uomo di scienza e figura di testimone la cui opera continua ad aprire prospettive nuove e inattese. Ai due studiosi è stata affidata, nelle ultime due edizioni, quella «Lezione Primo Levi» che è ormai un consolidato appuntamento dell’omonimo Centro Studi torinese.
Scarpa, che ha collaborato all’edizione USA dei Complete Works di Levi, ha affrontato nel 2014 il tema dei linguaggi di Levi e della loro traduzione, in senso artigianale così come nella più ampia portata del termine. Cassata ha appena indagato i racconti che appartengono alla singolare, avvincente vena fantascientifica di Levi: rintracciandone le fonti e restituendo loro una pluralità di significati rimasta nell’ombra.
In ambedue le ricerche, così come in questa pubblica conversazione, lo sguardo sui testi letterari del passato si riflette e si rilancia verso un avvenire non solo letterario.

Biografie

Francesco Cassata insegna Storia contemporanea all’Università di Genova. È membro dell’International Working Group on the History of Eugenics and Race (Oxford Brookes University) e dell’International Network on the History of Lysenkoism (Columbia University). Ha curato, nel 2011, con Claudio Pogliano, l’Annale Einaudi su Scienze e cultura dell’Italia unita. Le sue ricerche indagano i rapporti tra scienza e politica nel Novecento. I suoi saggi più recenti sono: Eugenetica senza tabù. Usi e abusi di un concetto (Einaudi, 2015); L'Italia intelligente. Adriano Buzzati Traverso e il Laboratorio internazionale di genetica e biofisica (Donzelli, 2013).

Domenico Scarpa è consulente del Centro Internazionale di Studi Primo Levi di Torino, per il quale cura la collana bilingue Einaudi delle "Lezioni Primo Levi". Per Einaudi ha anche curato il III volume dell’Atlante della letteratura italiana e, con Fabio Levi, la raccolta di testimonianze leviane Così fu Auschwitz. Ha insegnato all’università di Napoli-L’Orientale ed è stato ricercatore presso la Scuola Normale di Pisa e presso la Italian Academy di New York. Scrive per "Il Sole 24 Ore".

 

Versione stampabile

In altri linguaggi
Da 14 anni
il 1 novembre, alle 18:30
Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
P.zza Matteotti 9
Visualizza sulla mappa
 
Ingresso: Biglietti Festival
Prenotazione: consigliata